cinema-classe-ennesimo-film-festival

IL MEZZO VIDEO – classi quarte scuola secondaria di secondo grado

ennesimo-academy-corsi-film-festival-scuola
ennesimo-film-festival-progetti-scuola

Il 2020 ci ha fatto comprendere l’importanza del video come surrogato sostitutivo di esperienze impossibili da compiere in presenza. Per certi versi l’audiovisivo ci ha permesso di proseguire con le nostre vite senza dover rinunciare ad alcune attività. Per questo motivo il corso dedicato alle classi quarte delle scuole secondarie di secondo grado, esplora l’utilizzo dei video come mezzo di connessione e di narrazione tra gli studenti di diverse età e provenienze geografiche.

Ma come si crea un video? Basta prendere in mano il cellulare e iniziare a riprendere? Come rendo efficace una narrazione audiovisiva quando ho un obiettivo comunicativo preciso? Quanto influisce il destinatario sul linguaggio e sullo stile che utilizzerò nel mio video?

Questo corso, sviluppato in quattro lezioni da due ore, si prefigge l’obiettivo di accompagnare i ragazzi nelle fasi di creazione di un prodotto audiovisivo, dall’ideazione al montaggio, tenendo conto della missione comunicativa e dei destinatari, fornendo competenze tecniche e di utilizzo di software professionali, oltre che competenze creative e spunti per brainstorming. Il corso è diviso in due moduli su esigenza delle classi e degli istituti: il primo prevede l’ideazione di video individuali sul tema dell’orientamento scolastico da sottoporre ai futuri e possibili studenti; il secondo l’ideazione di un video collettivo che coinvolga l’intera classe sul tema Erasmus da sottoporre a studenti stranieri gemellati con l’Istituto.

In entrambi i moduli gli studenti vivranno la soddisfazione di curare passo passo, fino al prodotto finito, una creazione audiovisiva originale.

il mezzo video

OBIETTIVO 1
Comprendere il potenziale dell’audiovisivo come connettore, narratore e alleato in più ambiti

il mezzo video

OBIETTIVO 2
Seguire il processo di creazione, dall’ideazione al prodotto finito, facendone derivare soddisfazione e autostima

il mezzo video

OBIETTIVO 3
Conoscere software professionali e metodo di lavoro in ottica di prospettive future

il mezzo video

OBIETTIVO 4
Integrare le materie d’indirizzo degli Istituti nell’ideazione del progetto, esplorando nuovi modi per approfondire e raccontare tematiche differenti.

Vuoi saperne di più? Contattaci!


    * Informazioni obbligatorie
    Questo sito è protetto da reCAPTCHA e si applicano la politica della privacy e i termini del servizio di Google.

    corso sottotitolazione linguistico (1)

    LA SOTTOTITOLAZIONE – classi quarte istituti linguistici scuola secondaria di secondo grado

    corso sottotitolazione linguistico (1)
    corso sottotitolazione linguistico (1)

    Quali e quanti sono i mestieri del cinema? Il regista, gli attori e tutti coloro i cui nomi sono scritti a caratteri cubitali sulle locandine. Vero. Ma non solo chi è presente sul set, lavora ad un film. L’industria del cinema offre numerose possibilità, anche fuori dal set. Nel dettaglio, i ragazzi delle classi quarte delle scuole secondarie di secondo grado degli istituti linguistici, avranno modo, grazie a questo corso, di conoscere e sperimentare le basi del lavoro di traduzione e sottotitolazione del cinema.

    Ma cosa significa tradurre? Chi è il traduttore? Quali conoscenze pregresse, culturali, geopolitiche, sono necessarie per affrontare con la giusta professionalità una traduzione? E come funziona la sottotitolazione? Quali software sono necessari?

    La sottotitolazione è un corso professionalizzante composto da sei lezioni da due ore per classe. Ha l’obiettivo di allargare le prospettive degli studenti sugli impieghi lavorativi che possano scaturire dalle conoscenze linguistiche e fornire le prime competenze in ambito di traduzione e sottotitolazione che potranno essere approfondite con l’imminente scelta del percorso di studi universitario.

    Al termine del corso i ragazzi avranno ripercorso i principali nuclei della teoria della traduzione, avranno analizzato esempi di traduzioni efficaci e inefficaci della storia del cinema e sapranno sottotitolare autonomamente un cortometraggio grazie all’utilizzo di software professionali.

    sottotitolazione

    OBIETTIVO 1
    Offrire competenze professionali sulle materie d’indirizzo dell’Istituto

    sottotitolazione

    OBIETTIVO 2
    Indagare i mestieri e le possibilità lavorative legate al cinema

    sottotitolazione

    OBIETTIVO 3
    Contribuire all’orientamento dei ragazzi nelle scelte future

    sottotitolazione

    OBIETTIVO 4
    Comprendere la specificità dietro ogni competenza professionale.

    Vuoi saperne di più? Contattaci!


      * Informazioni obbligatorie
      Questo sito è protetto da reCAPTCHA e si applicano la politica della privacy e i termini del servizio di Google.

      ennesimo academy - incipit

      INCIPIT – classi prime scuola secondaria di primo grado

      ennesimo academy - incipit
      ENNESIMO-ACADEMY-2021

      I film raccontano storie reali o storie inventate? C’è qualche differenza tra questi due tipi di narrazione? Eppure usano entrambe lo stesso linguaggio: quello delle immagini.

      Con le classi prime delle scuole secondarie di primo grado impareremo a distinguere il cinema del reale dai film di finzione, approfondendo gli aspetti che differenziano e caratterizzano i due generi. Scopriremo che nonostante gli elementi che li distinguono, entrambi condividono un medesimo linguaggio fatto di specifiche modalità di articolazione. Come nella costruzione grammaticale di una frase basilare troviamo un soggetto, un verbo e un complemento, anche le immagini sullo schermo possiedono una grammatica che permette loro di esprimere un’azione o attribuire un significato. Anche il cinema è un linguaggio!

      In tre incontri da due ore ciascuno, i partecipanti avranno modo di sperimentare in prima persona cosa significa cimentarsi nella costruzione di una narrazione cinematografica attraverso l’aiuto di un gioco da tavolo da svolgere insieme ai compagni di classe! Il gioco consentirà loro di acquisire lessico, figure e nozioni dell’ambito cinematografico, nonché di comprendere che dietro a ogni narrazione c’è un autore che ha stabilito il modo in cui raccontarla.

      ICON_INCIPIT_1

      OBIETTIVO 1
      Introdurre al linguaggio audiovisivo: terminologia, ruoli, professioni e strumenti

      ICON_INCIPIT_2

      OBIETTIVO 2
      Incentivare la visione riflessiva: spettatore-investigatore

      ICON_INCIPIT_2

      OBIETTIVO 3
      Cooperazione e condivisione tra i compagni per il raggiungimento di un obiettivo

      ICON_INCIPIT_2

      INNOVAZIONE
      Game-Based Learning: apprendimento attraverso il gioco!

      Vuoi saperne di più? Contattaci!


        * Informazioni obbligatorie
        Questo sito è protetto da reCAPTCHA e si applicano la politica della privacy e i termini del servizio di Google.

        ennesimo academy sviluppare idea (4)

        SVILUPPARE UN’IDEA – classi seconde scuola secondaria di primo grado

        ennesimo academy sviluppare idea (4)
        ennesimo academy sviluppare idea (2)

        Dare vita a una storia non è mai stato così facile! Basta conoscere i trucchi giusti ed esercitarsi: l’allenamento è importante per imparare a realizzare storie sempre avvincenti e coinvolgenti!

        Con le classi seconde delle scuole secondarie di primo grado impareremo i segreti e le tappe che stanno alla base della scrittura di una storia e scopriremo come funziona il processo creativo che porta alla realizzazione di un’idea. Analizzeremo gli aspetti strutturali della progettazione di un racconto cinematografico: dalla scrittura di un soggetto, passando per lo sviluppo dei dialoghi e di una sceneggiatura, fino alla trasposizione dalle parole in immagini attraverso la costruzione di uno storyboard e la progettazione della locandina del proprio film!

        Con questo corso gli studenti si mettono in gioco in prima persona come autori cinematografici, soppesando riflessioni e decisioni utili all’elaborazione di una storia accattivante e di successo. Scopriranno che il film è solo l’ultimo prodotto di una lunga fase di lavorazione e lo sperimenteranno con la loro fantasia e creatività!

        Nel corso di questi tre incontri da due ore ciascuno, i partecipanti avranno modo di operare in maniera pratica e divertente, sia dal punto di vista della produzione testuale, elaborando un vero e proprio soggetto, sia dal punto di vista della realizzazione grafica e artistica, disegnando della locandina del proprio film e creando lo storyboard che ne raffigurerà la sequenza preferita, arricchendo l’elaborato con dettagli e indicazioni come un vero autore cinematografico!

         

        ICON_SVILUPPARE_IDEA_1

        OBIETTIVO 1
        Attivare la creatività e la fantasia partendo dall’esperienza diretta degli studenti

        ICON_SVILUPPARE_IDEA_1

        OBIETTIVO 2
        Stimolare la progettazione e far conoscere il processo creativo

        ICON_SVILUPPARE_IDEA_1

        OBIETTIVO 3
        Esprimere e condividere coi compagni il frutto di un’elaborazione artistica al contempo personale

        ICON_SVILUPPARE_IDEA_1

        INNOVAZIONE
        Interdisciplinarietà: Italiano e Educazione Artistica

        Elaborati

        Sviluppare un'Idea
        il percorso formativo che ti fa scoprire passo passo come nasce un film!

        Slide
        Slide
        previous arrow
        next arrow

        Progetto Benessere

        a.s. 2021/2022

        Tra i percorsi che abbiamo proposto per il corso Sviluppare un'idea, uno è stato realizzato in collaborazione con Iris Ceramica Group.

        Abbiamo chiesto ai ragazzi di Ennesimo Academy di riflettere su 4 tematiche: natura, sport, alimentazione e risata. Ognuno di loro ha sviluppato un progetto completo: redazione soggetto, storyboard e realizzazione del poster del film ideato.

        Nei video qui sotto i ragazzi ci raccontano il loro punto di vista sui 4 temi a cui hanno lavorato.

         

         

        Vuoi saperne di più? Contattaci!


          * Informazioni obbligatorie
          Questo sito è protetto da reCAPTCHA e si applicano la politica della privacy e i termini del servizio di Google.

          enesimo-academyLezioni

          NON È L’ENNESIMA GIORNATA DI SCUOLA – classi terze scuola secondaria di primo grado

          Allo stato di natura non esistono film belli e film brutti, esistono solo i film. Sono gli spettatori che ne decretano le sorti in sala - e fuori - tramite l’opinione che ci si costruisce su di loro.

          Insieme alle classi terze delle scuole secondarie di primo grado svolgeremo un vero e proprio percorso di crescita e di consapevolezza come spettatori di narrazioni cinematografiche portatrici di messaggi. Impareremo a sviluppare un giudizio critico, ad approfondire e motivare i gusti e le scelte di visione, oltrepassando i giudizi estetici superficiali come “bello” e “brutto”, ma dando modo di innescare riflessioni e intercettare significati che gli autori del cinema inseriscono all’interno delle loro storie. Si solleciterà l’autocostruzione di un’opinione personale, stimolando negli studenti capacità critiche e di analisi dei film.

          Oltre ad allenare lo sguardo degli studenti permettendo loro di cogliere significati latenti e sottotesti di film e sarà anche l’occasione giusta per sviluppare e ampliare il proprio vocabolario descrittivo. Il corso offre l’opportunità di esprimere intuizioni, gusti e sensazioni personali percepite durante la visione dei cortometraggi selezionati apposta per gli studenti.

          Introdotto il concetto di recensione, ne verrà indagata la struttura e le componenti fondamentali nel corso delle lezioni, durante le quali non mancheranno esercizi pratici e divertenti di scrittura, utili a stimolare capacità lessicali e di sintesi. Si guarderà ai film come a narrazioni complesse nelle quali individuare schemi ricorrenti, ruoli e personaggi ben definiti, con l’obiettivo di lasciare ampio spazio all’espressione dell’opinione personale e alle riflessioni di ogni singolo alunno.

          ICON_ENNESIMA_GIORNATA_DI_SCUOLA_1

          OBIETTIVO 1
          Migliorare la comunicazione fra gli studenti stimolando l'ascolto reciproco offrendo l'opportunità di esprimere le proprie emozioni

          ICON_ENNESIMA_GIORNATA_DI_SCUOLA_2

          OBIETTIVO 2
          Educare al rispetto dell'altro, alla collaborazione e alla cooperazione

          ICON_ENNESIMA_GIORNATA_DI_SCUOLA

          OBIETTIVO 3
          Introdurre alla comprensione e all’analisi del film e sviluppare il giudizio critico

          ICON_ENNESIMA_GIORNATA_DI_SCUOLA_2

          INNOVAZIONE
          Utilizzo del mezzo audiovisivo come strumento per l’espressione di se stessi e delle proprie opinioni

          Vuoi saperne di più? Contattaci!


            * Informazioni obbligatorie
            Questo sito è protetto da reCAPTCHA e si applicano la politica della privacy e i termini del servizio di Google.

            ennesimo academy educare all'immagine percorso formativo 3-6 anni (2)

            Educare all’Immagine

            ennesimo academy educare all'immagine percorso formativo 3-6 anni (2)

            Perché amiamo il cinema? Quante emozioni proviamo, seduti sulla sedia imbottita, mentre le immagini abbaglianti scorrono su grande schermo? E quanto è prezioso poter condividere con chi hai vicino quest’esperienza?

            Il corso dedicato alle sezioni 5 anni delle scuole dell’infanzia ha uno scopo preciso: rendere i bambini capaci di riconoscere la magia del cinema nella realtà di tutti i giorni. Colori, luci, suoni, emozioni, colpi di scena e tanto divertimento. Un laboratorio che si articola in 4 appuntamenti da un’ora, ognuno dei quali condotto come una vera e propria esplorazione degli strumenti principali del cinema (colore, spazio, luce, corpo, materia, linea ecc..) alternando visioni collettive ad attività ludico-ricreative. I bambini pasticceranno tra i colori, rimarranno abbagliati dalle luci, riconosceranno di avere un gusto personale e potranno muoversi in libertà nello spazio. Insomma: avranno sempre l’impressione di stare vivendo il proprio, divertentissimo, film.

            educare all'immagine

            OBIETTIVO 1
            Esplorare la realtà con il filtro del cinema

            educare all'immagine

            OBIETTIVO 2
            Creare momenti divertenti di condivisione e stupore tra i bambini

            educare all'immagine

            OBIETTIVO 3
            Imparare a conoscere se stessi e le proprie emozioni

            educare all'immagine

            OBIETTIVO 4
            Innescare la consapevolezza del mondo delle immagini, approfondita nel percorso grazie ai corsi dell’Ennesimo Academy!

            Vuoi saperne di più? Contattaci!


              * Informazioni obbligatorie
              Questo sito è protetto da reCAPTCHA e si applicano la politica della privacy e i termini del servizio di Google.

              primi passi piccoli gesti ennesiom academy

              Primi Passi

              primi passi piccoli gesti ennesiom academy

              Le attività laboratoriali dell'Ennesimo Academy si pongono l'obiettivo di avvicinare i più piccoli al mondo del cinema: analizzando alcune caratteristiche universali delle immagini come il colore, lo spazio, la luce, il soggetto.

              Attraverso una serie di attività ludiche, creative, interattive ed artistiche le riflessioni dei bambini saranno stimolate tramite il gioco per muovere i Primi Passi nel mondo del cinema!

               

              Laboratori realizzati in collaborazione con Piccoli Gesti

              Primi passi

              OBIETTIVO 1
              Imparare giocando

              Primi passi

              OBIETTIVO 2
              Esplorare materie e duttilità differenti

              Primi passi

              OBIETTIVO 3
              Creare con le proprie mani piccole opere d'arte

              Primi passi

              INNOVAZIONE
              Esperienze laboratoriali che mettono i bambini al centro!

              Vuoi saperne di più? Contattaci!


                * Informazioni obbligatorie
                Questo sito è protetto da reCAPTCHA e si applicano la politica della privacy e i termini del servizio di Google.

                Il Rumore delle Immagini

                Se lo scrittore scrive con le parole e il pittore dipinge con i colori, il regista cosa utilizza?

                Con le classi quarte delle scuole primarie impareremo a maneggiare con estrema cura alcuni tra gli strumenti più importanti a disposizione del regista: le immagini e il sonoro, supportati da diverse materie del programma scolastico. Comprenderemo l’importanza di questi elementi nell’efficacia della narrazione e la responsabilità del regista nello scegliere il modo giusto per raccontare la sua storia.

                Ma non si tratterà solo di lezioni frontali: abbiamo ideato un corso da tre incontri da due ore a prova di noia! Nella seconda parte della lezione gli studenti si trasformeranno in registi e, grazie a semplici lavoretti artistici, proveranno a dirigere la propria storia affrontando le decisioni che quotidianamente vengono prese sul set!

                Coinvolgere gli studenti in un percorso di educazione all’immagine fin delle scuole primarie è importante per stimolarli ad analizzare le immagini in movimento in autonomia e fissare le basi del pensiero critico e dell’interpretazione allacciandosi perfettamente al resto del programma scolastico. Saper interpretare le immagini, nel bombardamento che subiamo ogni giorno sui social, in televisione, nei cartelloni pubblicitari e più in generale e più in generale nella quotidianità, è un atteggiamento che va allenato costantemente. Per discernere il vero dal falso, il costruito e lo spontaneo, e imparare a far emergere i sottotesti e le backstories che proprio le immagini  custodiscono. È un esercizio di interpretazione del reale che ha la sua massima espressione nella comprensione dei rapporti causa-effetto, tassello fondamentale per lo sviluppo del pensiero critico e dell’opinione.

                Il rumore delle immagini

                OBIETTIVO 1
                Combattere la passività della visione

                Il rumore delle immagini

                OBIETTIVO 2
                Rafforzare le radici del pensiero critico

                Il rumore delle immagini

                OBIETTIVO 3
                Creare uniformità con le attività scolastiche creative

                Il rumore delle immagini

                OBIETTIVO 4
                Stimolare e valorizzare le personalità individuali dei bambini e la loro sicurezza nel prendere decisioni.

                Vuoi saperne di più? Contattaci!


                  * Informazioni obbligatorie
                  Questo sito è protetto da reCAPTCHA e si applicano la politica della privacy e i termini del servizio di Google.